Presentazione palinsesto autunnale di Radio24

Grande spazio allo sport e altre novità e innovazioni nel nuovo palinsesto

- Ufficio Stampa

Sobria, misurata e ricca di contenuti la presentazione del palinsesto autunnale di Radio24 che si è tenuta nell'auditorium del prestigioso Mudec Museo delle Culture di Milano.

Molte le novità, trainate delle ottime performance di ascolto in questo primo semestre, in genere squadra vincente non si tocca ma come ha detto il Direttore Guido Gentili: "Vogliamo andare a migliorare quelle fasce dove ancora abbiamo margini per attirare più ascoltatori".

Grande spazio allo sport, sia con la costante ed aggiornata presenza oraria dalle 6 alle 24 di tutti i giorni nei GR24, sia nella trasmissione quotidiana alle 14,00 e domenicale dalle 17,00 alle 19,00 di "Tutti Convocati" condotto da Carlo Genta, Pierluigi Pardo e Giovanni Capuano, sia in molte rubriche come quella in onda alla domenica alle 16,00 dove si invitano gli ascoltatori ad usare di più e meglio la bicicletta. Da non dimenticare lo spazio dedicato sul sito nella sezione Lifestile.

Sebastiano Barisoni, vicedirettore esecutivo della testata ma vero stimolo per tutta la Radio, ha illustrato le novità come quella mattutina dove Maria Latella sostituisce Luca Telese e Alessandro Milan rinuncia ai Funamboli per passare a "Uno, nessuno, 100Milan" insieme a Leonardo Manera, trasmissione che valorizzerà le eccellenze italiane o punterà il dito su temi sgraditi o sottovalutati.

Radio24 sta diventando sempre più tecnologica sia per l'attenzione al DAB sia per il miglioramento delle frequenze sia per l'attenzione, come ha ribadito Massimo Colombo, direttore commerciale del Gruppo24Ore, alle nicchie di mercato, agli eventi in esterna (14 nei primi sei mesi dell'anno) e alle novità emergenti proposte dal mercato. Ciliegina sulla torta è l'aggiudicazione del Bando Google DNI "Al Anchor", per l'utilizzo dell'intelligenza artificiale nell'utilizzo dei PodCast radiofonici.

26 luglio 2018
Sergio Chiesa