'X-Men e Fantastici 4 torneranno alla Marvel'

Stan Lee è convinto che presto o tardi la Marvel tornerà in possesso di tutti i suoi personaggi

Stan Lee - immagine web

Dal 2008 Marvel ha costruito il suo MCU creando il primo vero universo cinematografico coeso che contiene le versioni in carne e ossa di tutti i suoi personaggi creati sulle pagine a fumetti.

A causa della cessione dei diritti a terze parti avvenute nel corso degli anni per realizzare altri film, il MCU si presentva però con tre grossi assenti: Spiderman è tornato a casa grazie ad un accordo trovato con la Sony, partecipando a Captain America: Civil War e anche avendo il suo film personale.

Avviandoci alla conclusione della fase 3, sono in molti a chiedersi se qualcosa di analogo non sia possibile con la 20th Century Fox, che detiene i diritti di X-Men e Fantastici 4 e che non sembra avere la minima diea di collaborare con la casa delle idee.

Stan Lee è però convinto che presto o tardi le cose siano destinate a cambiare:

Presto o tardi riavranno i diritti di sfruttamento dei nostri personaggi. Ci stanno lavorando. Anche se continuano a uscire film sugli X-Men, state tranquilli, nei prossimi anni dovrete pensare a più supereroi Marvel di quanto riuscite a guardare.

14 settembre 2017
Pietro Sala