Woody Harrelson, la star di True Detective in cabina di regia

L'attore dietro la macchina da presa per dirigere "Lost in London"

Woody Harrelson - Stopframe Youtube

L'unica cosa certa, come del resto suggerito dal titolo "Lost in London", è che il film sarà ambientato nella capitale del Regno Unito. Per il resto si sa ben poco della prima opera che vedrà alla regia la star di "True Detective" Woody Harrelson: dopo una trentennale carriera a ricoprire svariati ruoli, il 55enne attore texano ha infatti deciso di compiere il passo dietro la macchina da presa.

A darne l'annuncio è stato lo stesso protagonista di "Larry Flynt - Oltre lo scandalo" nel corso del Festival di Zurigo dove è presente con il biopic "LBJ" di Rob Reiner e in cui interpreta il 36esimo presidente Usa Lyndon Baines Johnson. Un'occasione, quella della rassegna svizzera, per presentare anche l'altro progetto di Reiner "Shock and Awe", dove un gruppo di giornalisti cerca di smascherare le bugie di George W. Bush sull'Iraq e su Saddam Hussein.

28 settembre 2016
Redazione LoSpettacolo