Ufficiale: Shia LaBeouf interpreterà McEnroe

Sverrir Gudnason vestirà i panni di Borg nel film sulla più grande rivalità tennistica

Shia LaBeouf - Foto www.imagephotoagency.it

La notizia era nell'aria già da diversi giorni ma ora è diventata ufficiale: sarà Shia LaBeouf vestirà i panni di John McEnroe in "Borg/McEnroe", biopic dedicato alla più grande rivalità tennistica di sempre. Ad affiancare il 29enne attore losangelino nella pellicola sarà Sverrir Gudnason, nel ruolo di Bjorn Borg. L'allenatore dello svedese sarà invece interpretato da Lennart Bergelin.

A commentare il film che verrà girato tra la Svezia, Londra, il principato di Monaco e New York, è il regista svedese Janus Metz (premiato a Cannes 2010 per il documentario "Armadillo"): "Si tratta di un potente dramma che si tuffa in profondità nella mente dei due personaggi, estremamente interessanti, che vivono in un’epoca esplosiva. Sono molto onorato e felice di farne parte". La scelta di affidare a LaBeouf il ruolo dell'estroso McEnroe è quanto mai comprensibile in quanto l'attore, proprio come il tennista, si è 'distinto' in passato per episodi sopra le righe nella vita privata.

17 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo