"The Witch", in sala l'acclamato horror storico di Eggers

La pellicola era stata premiata al Sundance Film Fastival 2016

Con immagini e colonna sonora ipnotizzanti, "The Witch" è stato definito un horror agghiacciante e innovativo, che riunisce e interpeta i concetti secolari di stregoneria, magia nera e possessione. La pellicola segna l'esordio del regista Robert Eggers e uscirà nelle sale italiane il 18 agosto 2016.

Il film è preceduto da una fama internazionale molto positiva, oltre che dal premio per il miglior regista nella categoria U.S. Narrative Competition al Sundance Film Festival 2015, con il merito di aver ricreato in modo convincente l'atmosfera del New England del 1600 timorato di Dio fino all'ossessione, all'alba dei processi alle streghe di Salem di fine secolo.

Protagonista la giovane esordiente Anya Taylor-Joy, adolescente accusata di stregoneria dalla famiglia che vive al limitare della foresta e sperimenta possessioni e inquietanti fenomeni inspiegabili.

12 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo