Justin Lin aggiorna sul sequel di Space Jam

Il film si farà... ma non in tempi brevi

Bugs Bunny e LeBron James -

Sono anni che si parla di un sequel di Space Jam, film fenomeno degli anni 90 che ha affiancato i Looney Tunes alla star del basket Micheal Jordan.

Al posto dello storico 23 dei Chicago Bulls, il nuovo film dovrebbe essere incentrato su LeBron James, ma non si sa molto di più.

Justin Lin, regista di Fast and Furious 6 e Star Trek Beyond, a cui è stata affidata la regia della pellicola, ha recentemente dichiarato:

La Warner Bros. è stata grandiosa, la nostra collaborazione è molto preziosa. Tutti mi chiamando per dirmi: “Partiamo, partiamo”, ma io rispondo che non è ancora il momento. L’aspetto arduo è che abbiamo attori che sono anche atleti professionisti, quindi le disponibilità sono un po’ difficili da gestire. Voglio davvero fare qualcosa di innovativo con questo genere, ma c’è bisogno di abbastanza tempo. Girare un sequel 20 anni dopo con un cast tutto nuovo, riportare al cinema i Looney Tunes, è una bella sfida. È davvero importante per me fare le cose nel modo giusto. Mi sembra di aver lavorato già a nove versioni nel film e continueremo così, ma ci stiamo avvicinando sempre di più.

3 agosto 2017
Pietro Sala