Shia LaBeouf accetta il ruolo di John McEnroe

L'attore di "Fury" vestirà i panni del leggendario tennista statunitense nel biopic di Janus Metz

Shia LaBeouf - Foto www.imagephotoagency.it

L'annuncio ufficiale è stato durante il festival di Cannes, e così Shia LaBeouf (sulla Croisette per presentare 'American Honey', pellicola in corsa per la Palma d'Oro) si darà al tennis. Niente paura, l'attore di "Transformers" non ha deciso di di entrare nel circuito Atp, ma di accettare la parte di John McEnroe nella pellicola 'Borg/McEnroe', progetto voluto dal regista danese Janus Metz che mira a raccontare una dei dualismi più accesi nella storia del tennis e dello sport.

A vestire i panni del tennista svedese (cinque volte vincitore di Wimbledon) ci sarà invece Sverrir Gudnason, scelto per l'incredibile somiglianza con l'ex marito di Loredana Berté. Ancora non è stata resa nota la data d'uscita del film, mentre le riprese inizieranno in autunno tra Londra, Svezia, Montecarlo e New York.

16 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo