Sarah Jessica Parker, è restyle: "Dimenticatevi Carrie"

Dalla bella scrittrice di "Sex and the City" alla donna separata con figli nella serie tv "Divorce"

Sarah Jessica Parker in "Sex and the city" -

Il talento di un'attrice sta soprattutto nel saper cambiare faccia, riuscire ad interpretare personaggi anche diametralmente opposti. Come Sarah Jessica Parker, capace di svestire con disinvoltura i panni della celeberrima Carrie Bradshaw, la bella scrittrice tutta tacchi e abiti firmati che con i suoi numerosi flirt anima "Sex and The City", e indossare quelli di Frances, la donna separata con due figli protagonista di "Divorce", una nuova serie HBO. "Frances e Carrie non potrebbero essere più distanti", afferma la star americana dal palco del Television Critics Associations Press Tour.

"Frances è una persona indipendente, molto diversa da Carrie Bradshaw e da qualsiasi altro personaggio io abbia mai interpretato - spiega la Parker, che 'abbandona' momentaneamente la passione per gli abiti di alta moda -. Mi sono resa conto di quanto diverse sarebbero state le due parti quando si è iniziato a parlare del guardaroba. Gran parte delle cose che indosso come Frances sono usate, oppure sono capi vintage provenienti da piccoli negozietti della New York di nord-est. Insomma la moda non la comanda. Se le assomiglio? Non direi proprio - conclude l'attrice -, ma amo interpretarla".

2 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo