Robert Hardy muore a 91 anni

Una carriera di successi, per i più giovani era il Cornelius Caramell della saga di Harry Potter

Robert Hardy - frame video

Grande esponente del cinema inglese, Robert Hardy è morto all'età di 91 anni.

Nato a Cheltenham il 19 ottobre 1925, Hardy è stato attore di cinema, teatro e televisione. Nel corso della sua carriera ha interpretato più volte Churchill come nella serie tv Winston Churchill: The Wilderness Years, che gli valse un premio BAFTA nel 1982.

Per i più giovani era il Cornelius Caramell della saga di Harry Potter, ma ha partecipato anche al Frankenstein di Kenneth Branagh, a Creature grandi e piccole e Ragione e Sentimento.

I figli, Emma, Justine e Paul, lo ricordano con un comunicato:

Nostro padre è anche ricordato come un meticoloso esperto di linguistica, un grande artista, un amante della musica e della letteratura, oltre ad essere un rispettato storico e un esperto di arco lungo.

4 agosto 2017
Pietro Sala