Reboot: annuncito Hellboy: Rise of the Blood Queen

L'autore del fumetto al lavoro su una versione vietata ai minori

Ron Perlman in Hellboy - poster film

Ci hanno provato in tutti i modi Guillermo Del Toro e Ron Perlman a portare sullo schermo Hellboy 3. Forse avevano sentito qualche voce e per questo motivo avevano, qualche tempo fa, lanciato un sondaggio sui social per chiedere ai fan se volevano un terzo capitolo della saga del demone redento che lavora per il governo americano. Sondaggio che nonostante gli ottimi risultati non è stato sufficiente ad ottenere l'ok dagli studios. 



Forse il progetto di Del Toro era troppo ambizioso e costoso, forse qualcuno si è stufato della sua agenda in continuo mutamento che tende a ritardare la realizzazione di qualsiasi progetto. Fatto sta che Mike Mignola, creatore del personaggio a fumetti, ha annunciato su Facebook che la saga cinematografica subirà un reboot con una pellicola vietata ai minori scritta da lui stesso e diretta da Niel Marshal (regista di diversi episodi di Game of Thrones) e con David Harbour (Stranger Things) nel ruolo del protagonista.



Il film dovrebbe chiamarsi Hellboy: Rise of the Blood Queen, e l'autore promette di rivelare ulteriori dettagli nel prossimo futuro.

9 maggio 2017
Pietro Sala