Raoul Bova: "La separazione? Ora mi sento libero"

L'attore, in un'intervista a Verissimo, racconta i momenti del divorzio da Chiara Giordano

Raoul Bova - Stopframe Youtube

"Separazione? Alla fine sono contento di aver vissuto questo momento difficile della mia vita, perché ora mi sento veramente libero". In un'intervista rilasciata a Verissimo, Raoul Bova torna con la memoria al difficile periodo della sua vita culminato con il divorzio da Chiara Giordano. "Mi sento libero dalla schiavitù del consenso degli altri, perché per prendere una medaglia rischi di non riconoscere più te stesso e arrivi alla fine della tua vita dicendo: 'ma ho fatto veramente quello che volevo fare o ho solo fatto quello che volevano gli altri? Forse prima non avevo il coraggio di essere felice con me stesso, perché volevo sempre accontentare gli altri".
 
Raoul, attualmente impegnato con Rocio Munoz Morales, ha avuto due figli (Alessandro e Francesco) dall'ormai ex moglie Chiara. Dopo la separazione, finita sulla pubblica piazza tra accuse di tradimento e dichiarazioni al veleno, non è stato semplice proteggerli: "Ci abbiamo provato, ma forse in Italia bisognerebbe trovare un sistema di protezione nei confronti dei minori più adeguato. Credo che non sia stata protetta la sensibilità dei ragazzi".
 
3 aprile 2017
Redazione LoSpettacolo