Phil Lord e Chris Miller riflettono sul loro licenziamento dallo spin off di Star Wars

I registi dispiaciuti dal divorzio con la Lucasfilm, ma senza astio

Il cast del nuovo film di Star Wars dedicato a Han Solo - Foto Twitter

Phil Lord e Chris Miller  hanno avuto modo di commentare il divorzio avvenuto con la Lucasfilm che gli ha impetito di portare a termine le riprese di Solo: A Star Wars Story, pi completato da Ron Howard.

Da un panel al Vulture Festival Sunday i due hanno dichiarato:

Girare quel film è stata un’esperienza meravigliosa. Per quanto riguarda l’abbandono del progetto, bisogna dire che noi ci eravamo accostati a esso con tutte le migliori intenzioni, ma evidentemente il nostro approccio era troppo differente da quello voluto da loro e il gap era incolmabile […] A volte capita che le persone si lascino ed è triste. Abbiamo imparato molto dai nostri collaboratori, siamo molto orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto e auguriamo il meglio a tutti.

Il loro storico collaboratore Bill Lawrence, produttore di serie TV come Scrubs e Spin City, era presente all’incontro con i due filmmaker e ha aggiunto ironicamente in sostegno dei suoi amici:

Spero che il film faccia schifo!

20 novembre 2017
Pietro Sala