Peter Jackson lavora per Steven Spielberg: a quale film?

Il regista e produttore: "Per ora è un segreto, non lo sa nessuno. E dopo farà Tintin"

Steven Spielberg -

Che fine ha fatto Peter Jackson, sparito dai radar dopo "Lo Hobbit"? A rispondere alla domanda è niente meno che Steven Spielberg, impegnato nel tour promozionale de "Il GGG - Il Grande Gigante Gentile": "È stato così preso dalle avventure di Bilbo che ha dovuto lasciare da parte Tintin, ma ora sta facendo un altro film per la mia società di produzione - ha spiegato il regista di Cincinnati riferendosi alla sua Amblin Entertainment - per ora è un segreto, non lo sa nessuno. E dopo quello toccherà finalmente a Tintin".

Apriti cielo, la curiosità tocca picchi da record ma al momento non può essere soddisfatta. Quel che è certo è che Peter Jackson non si è preso un periodo sabbatico (ricordiamo che il terzo capitolo de "Lo Hobbit" è uscito nel 2014, "La Battaglia delle cinque armate") ma è di nuovo in pista per sorprendere il mondo. In parallelo Spielberg ha confermato che si parlerà ancora di Tintin, che il progetto di una seconda pellicola sul personaggio dei fumetti non è stato accantonato, ma soltanto posticipato. L'ultimo lungometraggio è datato 2011, dal titolo "Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno".

1 luglio 2016
Redazione LoSpettacolo