Narnia: Il nuovo film sarà l'ultimo di Joe Johnston

La pre-produzione de la Sedia d'Argento inizierà nell'estate del 2018

Le Cronache di Narnia - locandina film

Comincerà in estate la pre-produzione del quarto film de Le Cronache di Narnia.

La Sedia d'Argento, tratto dal quarto libro della saga di C.S. Lewis, sarà prodoto da Sony Tristar e segue gli adattamenti dei primi tre libri distribuiti da Disney nel 2005 e nel 2009 e da 20th Century Fox nel 2010.

A occupare la sedia della regia Joe Johnston, regista di The Rocketeer, Jumanji, Jurassic Park III e Captain America: Il Primo Vendicatore. Ormai 67enne, durante il Comic-Con di Parigi ha anche annunciato che si tratterà dell'ultimo film che dirigerà. La sua idea sul film è di non citare né fare alcun riferimento alle pellicole precedenti della saga, dando il via a “qualcosa di completamente nuovo”, quindi forse un reboot (nel caso il film abbia successo).

Il libro da cui sarà tratto il film è ambientato a Narnia decenni dopo gli eventi del terzo libro (ma solo un anno è passato nel mondo reale). Re Caspian cerca l’aiuto di Aslan per cercare di salvare il Principe Rilian, figlio ed erede di Caspian. Aslan decide quindi di coinvolgere due studenti, Eustachio Scrubb (Will Poulter nel Viaggio del Veliero) e Jill Poole.

4 novembre 2017
Pietro Sala