Mission Impossible 6, disputa risolta: Tom Cruise ci sarà

Sbloccati i problemi finanziari che avevano bloccato le riprese

Tom Cruise -

I milioni di fan della saga cinematografica 'Mission Impossible' possono tirare un sospiro di sollievo: Tom Cruise sarà presente nel sesto capitolo. Qualche settimana fa problemi finanziari avevano bloccato le riprese durante la fase di pre-produzione con una feroce disputa tra Paramount Pictures, Skydance Media e lo stesso attore sul compenso che avrebbe ricevuto.

Secondo quanto riferito da 'The Hollywood Reporter' la controversia è stata risolta con le parti che hanno trovato finalmente l'accordo: le riprese prenderanno il via nella primavera del 2017 mentre il film nelle sale dovrebbe uscire l'anno successivo. Oltre a Tom Cruise, l'unica certezza riguarda la sceneggiatura e regia affidata nuovamente a Christopher McQuarrie. Nulla trapela invece sulla presenza di Jeremy Renner, Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames, Simon McBurney e Rebecca Ferguson.

18 settembre 2016
Redazione LoSpettacolo