Mischa Barton non trova pace: ricoverata in ospedale

L'attrie è stata accompagnata dalla polizia presso un istituto per una valutazione psichiatrica

Mischa Barton. Foto Facebook -

Non trova pace Mischa Barton, ricoverata in ospedale dopo una crisi nervosa. L'attrice, salita alla ribalta per la sua partecipazione nel teen drama 'The O.C.' è stata sorpresa in cima al recinto del suo cortile della mega villa di Hollywood mentre inveiva contro la madre e vaneggiava sulla fine del mondo vestita solo con una camicia e una cravatta. 
 
E' stata così allertata la polizia e Mischa è stata immediatamente trasferita in ospedale per essere sottoposta ad una valutazione psichiatrica. Esclusa in ogni caso l'ipotesi overdose. Nel 2007, quando gli autori di 'The O.C.' decisero di far morire il personaggio di Marissa Cooper, la Barton cadde in depressione.
27 gennaio 2017
Redazione LoSpettacolo