"Lo chiamavano Jeeg Robot", il 15 settembre in home video

DVD e Blu-Ray Disc avranno numerosi contenuti extra e inediti

Claudio Santamaria e Luca Marinelli in "Lo chiamavano Jeeg Robot" -

Uscirà il 15 settembre la versione home video di "Lo chiamavano Jeeg Robot", il film di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli che, uscito nelle sale a febbraio 2016, ha raccolto nei mesi il favore di critica e pubblico che lo hanno portato a raggiungere quasi 5 milioni di euro al botteghino. Tra poche settimane i fan del "supereroe" potranno gustarsi la pellicola sulla tv di casa su DVD e Blu-Ray Disc e potranno godere di numerosi e inediti contenuti extra.

Si potrà dare uno sguardo nel backstage con gli attori, il regista, gli sceneggiatori, i musicisti, gli stuntman, i tecnici degli effetti speciali che svelano i segreti di "Lo chiamavano Jeeg Robot" e ricordano la loro esperienza sul set; si farà un passo indietro con i provini di Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli alle prove con la macchina da presa prima di essere scelti per i ruoli di Enzo Ceccotti, lo Zingaro e Alessia; si potranno vedere tutte le scene tagliate; ci si gusterà lo storyboard ovvero un montaggio originale che mette a confronto le scene disegnate dall'abile mano di Marco Valerio Gallo e quelle girate.

Ad impreziosire ulteriormente questi contenuti extra ci sarà "Tiger Boy", il secondo cortometraggio diretto, prodotto e musicato da Gabriele Mainetti e scritto da Nicola Guaglianone. Tra i dieci finalisti agli Oscar 2014, "Tiger Boy" è la storia di Matteo, un bambino di nove anni, che armato di ago e filo costruisce una maschera identica a quella del suo mito: un wrestler di Corviale chiamato "Il Tigre".

 

12 luglio 2016
Redazione LoSpettacolo