Lindsay Lohan, dito tranciato in barca


Grave incidente per l’americana che ha rischiato l’amputazione di una falange

Lindsay Lohan -

Ha rischiato grosso, ma alla fine se l’è cavata. Così almeno pare secondo quanto postato sui social dalla bella Lindsay Lohan, vittima di un grave incidente mentre si trovava in Turchia per un viaggio a scopo umanitario. “Questo è il risultato per aver cercato di aiutare ad ancorare la barca - scrive l’attrice e cantante su Snapchat, mostrando l’anulare della mano sinistra completamente fasciato -. Un pezzo si è staccato ma per fortuna lo abbiamo ritrovato e un chirurgo mi ha operata subito. Fa parecchio male”.


La dinamica dell’incidente resta abbastanza misteriosa, ma secondo la ricostruzione di Tmz la Lohan potrebbe essersi tranciata la punta dell’anulare sinistro (il polpastrello) con l’ancora della barca, senza però causare danni ancor più gravi all’intera falange. Un taglio profondo, quindi, ma che fortunatamente non è andato oltre. Ecco così che, dopo il grande spavento, la trentenne newyorchese è tornata a sorridere, postando la foto sui social e commentandola con ironia: “Selfie con una mano sola”.


3 ottobre 2016
Redazione LoSpettacolo