Johnny Depp, modificato il tattoo per la ex

Il nomignolo d'amore impresso sulla mano destra si trasforma in un insulto

L'attore Johnny Depp - Stopframe YouTube

Un passo inevitabile per tutti coloro che decidono di incidere sulla propria pelle il nome del partner, e così quando le cose vanno a finire male si deve correre ai ripari. E' quello che è successo a Johnny Depp, che nel pieno del burrascoso divorzio con l'attrice Amber Heard ha deciso di togliere dal proprio corpo ogni riferimento riguardante la sua ex.

L'attore di "Blow", grande appassionato di tatuaggi, ha infatti deciso di intervenire sulla propria mano destra modificando la scritta "Slim" (il soprannome con cui chiamava l'ex moglie) in "Scum", che tradotto dall'inglese significa 'feccia'. E' bastata una rapida seduta dal tatuatore: non decisamente il modo migliore per lasciarsi alle spalle un matrimonio, ma dopo le accuse di violenze da parte della Heard e i Basquiat messi all'asta per pagare gli alimenti un finale del genere era praticamente scritto.

4 luglio 2016
Redazione LoSpettacolo