Johnny Depp è l'attore 'troppo pagato' di Hollywood

Quali sono le star su cui conviene investire? Ce lo dice Forbes

L'attore Johnny Depp - Stopframe YouTube

Su quali star di Hollywood conviene investire? A porsi questa domanda è stata la rivista Forbes che ha stilato una speciale classifica dove vengono messi in relazione i cachet delle star del cinema con gli incassi dei film in cui recitano. Il risultato è una "classifica del demerito" in cui ai primi posti troviamo gli attori che pur ricevendo lauti compensi non riescono a far decollare le pellicole ai botteghini.

Al primo prosto troviamo forse un po' inaspettatamente Johnny Depp che, anche a causa dei recenti flop, fa guadagnare "solo" 2.80 dollari per ogni dollaro ricevuto di compenso. A seguire troviamo Will Smith, proveniente anche lui da alcuni flop, con 5 dollari di guadagno per ogni dollaro ricevuto, e Channing Tatum, a quota 6.

A sorpresa nella classifica troviamo anche George Clooney (6.70), Adam Sandler (7.60) e Leonardo di Caprio (9.90), tutti "divi assoluti" nell'immaginario collettivo ma non così appetibili agli occhi dei produttori che devono pagarne lo stipendio. Le critiche, ogni tanto, colpiscono anche gli dei.

8 dicembre 2016
Redazione LoSpettacolo