John Boyega genera il caos con un tweet

I fan di Star Wars hanno mal interpretato un commento dell'attore

John Boyega nel ruolo di Finn in Star Wars: Episodio VII: Il Risveglio della Forza - frame video

La segretezza che vige sui set di Star Wars unita alla connettività dei social media e alla fame di informazioni dei fan ha portato John Boyega, l'interprete di Finn nella nuova trilogia, a generare inconsapevolmente il caos in rete per una ventina di minuti.

E' tempo di interpretare un cattivo.

Queste le parole che hanno subito scosso centinaia di followers che hanno interpretato il tweet come una velata conferma che nel prossimo film Finn sarebbe passato dalla parte dei cattivi.

E invece si è trattato solo di un malinteso, un riferimento ad un altro film come lo stesso Boyega ha spiegato poco dopo.

Sul serio ragazzi, LOL. Non è nulla di legato a Star Wars!

Tutto risolto. Ma non prima che anche Mark Hamill dicesse la sua, prendendo un po' in giro il collega e giocando sull'incomprensione.

Vedi quanto è facile farsi scappare uno spoiler, figliolo? (Spero tu non abbia detto nulla a proposito della NOSTRA relazione in episodio VIII)

9 giugno 2017
Pietro Sala