Jennifer Aniston si sfoga: "Senza figli? Non sono triste"

L'attrice è infuriata: "Il mio stato civile è stato umiliato e il mio divorzio svilito"

Jennifer Aniston - Foto www.imagephotoagency.it

"Ho lavorato troppo duramente in questa vita per essere ridotta a 'un triste essere umano senza figli', non lo accetto". Jennifer Aniston si sfoga e sulle pagine di Marie Claire spara a zero sul gossip che da sempre la circonda. "Nel 2005 il mio divorzio da Brad Pitt è stato svilito e il mio nuovo stato civile di single è stato umiliato - ricorda infuriata l'attrice americana -. Persino i miei capezzoli sono stati svergognati. Non dobbiamo permettere che le donne finiscano sotto questa lente di ingrandimento".

In realtà già in estate la Aniston si era scagliata contro i pettegolezzi che, complice una foto in bikini con un ventre un po' più morbido del solito, la volevano "finalmente incinta": "Nessuno riuscirà a farmi sentire inferiore perché ho mangiato un hamburger per pranzo o perché sono stata fotografata da un'angolazione strana, e quindi o sono incinta o sono grassa - aveva gridato la bella Jennifer, oggi 47enne e in coppia con Justin Theroux, sposato in gran segreto nel 2015 -. Con lui mi sento me stessa e adorata, per questo è la persona giusta per me".

8 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo