Il destino del film su Flash legato a Justice League

La Warner ha vuole attendere la performance di Justice League prima di avviare i lavori del film

Ezra Miller nei panni di Flash nel trailer di Justice League - frame video

A proposito di Flashpoint, il film  del DCEU dedicato al personaggio di Flash, la Warner Bros. starebbe rallentando nella ricerca di un regista: la prudenza dello studio potrebbe essere dovuta alla volontà di attendere e di valutare la performance al botteghino di Justice League prima di mettere definitivamente il progetto in cantiere.

Qualora l’indiscrezione sui rallentamenti e l’ipotesi sull’attesa dei risultati di Justice League vengano confermate, è possibile che in Flashpoint possano dunque apparire vari personaggi presenti proprio Justice League. Ad ogni modo, sembra che il progetto del film non sia ancora vicino a una conferma e che possa richiedere tempi più lunghi dei progetti che entreranno in lavorazione l’anno prossimo. I lavori di Shazam, Wonder Woman 2 e Suicide Squad 2 dovrebbero difatti iniziare nel 2018.

30 ottobre 2017
Pietro Sala