Harry Dean Stanton è morto a 91 anni

L'attore caratterista aveva partecipato a più di 200 film

Nastassja Kinski, Hunter Carson, Harry Dean Stanton in "Paris, Texas" - www.moviephotoengine.it

Harry Dean Stanton è morto a Los Angeles all'età di 91 anni.

Attore caratterista molto ricercato ha partecipato a oltre 200 film in tutta la sua carriera, spesso collaborando con gli stessi registi, in particolar modo David Lynch che lo ha voluto anche nel revival di Twin Peaks.

Recentemente ha partecipato anche a Getting On sulla HBO, ha doppiato un personaggio in Rango e ha avuto un cammeo in The Avengers. Il suo ultimo film, Lucky, uscirà il 29 settembre negli USA distribuito da Magnolia Pictures.

16 settembre 2017