Hacker chiedono riscatto per Pirati dei Caraibi 5

La Disney rifiuta di pagare. FBI al lavoro per trovare i ladri

Johnny Depp in Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare. Foto Disney Enterprises -

Solo poche settimane fa un gruppo di hacker aveva preso in ostaggio i nuovi episodi di Orange is the New Black, chiedendo a Netflix un riscatto per non diffondere prima del tempo la serie tv.

Ora la storia si ripete: questa volta ad essere stata presa d mira è la Disney, a cui è stato rubato integralmente il quinto capitolo della saga de Pirati dei Caraibi, La Vendetta di Salazar, in uscitail prossimo 26 maggio (il 24 in Italia).

Nonostante i ladri abbiano dichiarato che rilasceranno porzioni di film sempre più lunghe finché nn saranno stati pagati ( non si sa la cifra richiesta, ma sembrerebbe essere mlto alta) Disney ha deciso di non pagare e sta collaboranto con l'FBI per trovare e fermare i responsabili.

16 maggio 2017
Pietro Sala