Goonies, Sean Astin sul sequel: "Willy l'Orbo tornerà"

L'attore svela un nuovo dettaglio sull'ipotetico secondo capitolo del film cult anni '80

I Goonies -

I Goonies scaldano i motori per il loro ritorno. A far drizzare le antenne ai fan dell'indimenticato film cult degli anni '80 è proprio Sean Astin, intervenuto a margine del Comic Con di Phoenix: "Quello dei Goonies originali non è stato l'ultimo incontro tra Mikey e Willy l'Orbo". Spazio dunque al sequel della pellicola firmata da Richard Donner e prodotta da Steven Spielberg: col passare dei giorni sembra sempre più certa la sua lavorazione.

Nel primo capitolo Willy l'Orbo se ne andava su una nave pirata, i Goonies capitanati da Sean Astin (in epoca moderna Sam de "Il signore degli anelli", negli anni '80 invece Mikey) festeggiavano la permanenza ad Astoria. Nel nuovo film Mikey, Mouth, Chunck e Super Slot cosa combineranno? I rumors suggeriscono che il gruppo si ritroverà dopo parecchi anni, raccontando la loro vita e gli avvenimenti accaduti. Per ora resta ancora un sogno, ma pian pianino arrivano sempre maggiori dettagli.

7 giugno 2016
Redazione LoSpettacolo