Futuro James Bond? Craig non ha deciso

Smentiti i rumors sul rifiuto dell'attore ad una proposta da 88 milioni di euro: ci vorrà del tempo

Daniel Craig - Foto www.imagephotoagency.it

Servirà un po' di tempo per capire se Daniel Craig vestirà ancora i panni di James Bond, l'agente protagonista della saga di '007'. Nulla è stato quindi deciso dopo che ieri il Daily Mail aveva parlato di un rifiuto da parte dell'attore britannico ad una proposta faraonica da 88 milioni di euro per recitare in due nuovi film, il 25esimo e il 26esimo della storia. Infatti la BBC ha smentito queste voci citando fonti autorevoli secondo le quali Craig non ha sciolto i dubbi sul futuro e di conseguenza non ha preso una decisione.

"Fonti autorevoli e diverse da quelle citate hanno confermato in maniera indipendente a BBC News che Craig non ha ancora preso alcuna decisione sul suo futuro come 007. Nessuna decisione verrà presa a riguardo per diverso tempo", riporta appunto la BBC. Il Daily Mail aveva invece parlato di un addio di Daniel Craig dopo quattro film, l'ultimo 'Spectre' del 2015, nonostante la produzione fosse disposta ad andare incontro al 48enne divo con una proposta irrinunciabile.

Intanto prosegue la corsa al ruolo di James Bond nel momento in cui Craig lascerà: si parla di Damian Lewis ("Homeland"), Idris Elba ("Beasts of No Nation"), possibile primo nero nella storia nei panni dell'agente segreto più famoso del mondo e Tom Hiddleston (il cattivo Loki di "Thor"). Quest'ultimo, visto nella serie "The Night Manager" con l'ex Doctor House Hugh Lauire, è il più gettonato dai bookmakers.

20 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo