Daniel Craig: 150 milioni per interpretare ancora James Bond

La Sony ha pronta un'offerta monstre per convincere l'attore britannico

Daniel Craig - Foto www.imagephotoagency.it

La Sony è pronta a tutto pur di affidare ancora una volta a Daniel Craig il ruolo di James Bond. La Major americana sarebbe disposta ad offrire 150 milioni di dollari per convincere l'attore britannico a rivestire i panni del più famoso 007 del pianeta. In passato erano circolate voci che parlavano di 90 milioni messi sul piatto, ora la cifra è aumentata a dismisura. 
 
Gli ultimi due episodi della saga cinematografica hanno fruttato notevoli incassi, con Skyfall che è riuscito a guadagnare ben 1.108 milioni di dollari, e così la Sony non ha alcuna intenzione di perdere il suo protagonista indiscusso. Secondo una fonte anonima, Craig avrebbe giocato al rialzo temporeggiando su un eventuale sì: "Tutti sanno quanto i dirigenti lo adorino e l'idea di perderlo in un momento talmente cruciale per la franchise non è un'opzione". 
7 settembre 2016
Redazione LoSpettacolo