Julia Robers, cachet da capogiro per "Mother's Day"

L'attrice ha percepito tre milioni di dollari per soli quattro giorni di riprese

Julia Roberts - Foto www.imagephotoagency.it

Settecentocinquantamila dollari al giorno per quattro giorni, totale tre milioni di dollari. Niente male come stipendio, vero? E' quello che ha messo in tasca Julia Roberts nonostante il ruolo piuttosto marginale in "Mother's Day", l'ultimo fil del regista Garry Marshall.

La protagonista di "Notting Hill" (che nella pellicola ha recitato al fianco di colleghe del calibro di Jennifer Aniston e Kate Hudson) e premio Oscar nel 2001 continua quindi a rimanere una delle più pagate di tutta Hollywood. Una cosa della quale la produzione non aveva tenuto conto, però, è il modesto impatto avuto al box office nella prima settimana di uscita nel film negli States (appena 8,3 milioni di dollari). Uscita nella sale italiane prevista a fine giugno.

2 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo