Brigitte Nielsen difende Silvester Stallone

L'attrice prende le parti dell'ex marito, accusato di

L'attrice Brigitte Nielsen -

Negli ultimi giorni anche Silvester Stallone è stato investito dall'ondata di scandali di molestie. Una donna, che nel 1986 era 16enne, lo ha accusato di averla obbligata ad un rapporto a tre dopo che ebbe un rapporto consenziente con la star.

A proteggere Sly, che ha fermamente negato il verificarsi di questo fatto, è arrivata Brigitte Nielsen, allora moglie dell'attore:

Durante l'estate del 1986 eravamo sposati, ero inseparabile da Sylvester e lui era sempre con me. L'incidente di cui è accusato non si è verificato, quella sera lui era con me.

Stando alla denuncia i fatti risalirebbero ad una sera alle 20.30. La sera io e Sylvester cenavamo insieme e poi andavamo nella nostra stanza, nessun'altra persona era nella stanza con noi. E' assurdo che Sylvestere e la sua famiglia debbano soffrire per qualcosa che non è mai successo...

21 novembre 2017
Pietro Sala