Blade Runner: incidente letale sul set del sequel

Un operaio ungherese è stato travolto da una piattaforma durante lo smontaggio

Harrison Ford in Blade Runner -

Da pochi giorni sono iniziate in Ungheria le riprese del sequel di Blade Runner, mitico film di fantascienza del 1982 diretto da Ridley Scott. L'inizio è stato però funestato dalla notizia della  morte di un operaio locale, travolto da una piattaforma mentre si occupava dello smontaggio di uno dei set del film negli Origo Studios di Budapest. La polizia locale ha aperto un'inchiesta sull'accaduto ma la casa di produzione ha voluto subito precisare che quanto accaduto non inciderà nelle riprese del film.

Il sequel è affidato a Hampton Francher e Michael Green e seguer la storia scritta dallo stesso Francher con David Peoples che si basa sul romanzo di Philip K. Dick 'Il cacciatore di Androidi'. Presenti nel cast Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Jared Leto, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian e Hiam Abbass. Il produttore esecutivo sarà proprio Ridley Scott.

27 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo