Beverly Hills Cop 4: registi trovati, il film si farà

Il sequel della fortunata saga con Eddie Murphy sarà diretto da due belgi

Eddie Murphy in una scena di Beverly Hills Cop -

Si chiude con un lieto fine la telenovela legata alla produzione di Beverly Hills Cop 4, atteso sequel della fortunata saga poliziesca con protagonista Eddie Murphy, in programma per lo scorso marzo prima di essere cancellato dai listini della Paramount in seguito al forfait del regista Brett Ratner. Il noto produttore Jerry Bruckheimer, insieme all'attore hanno affidato l'operazione ai due belgi Adil El Arbi e Bilall Fallah, autori di trhiller apprezzati come Imagine e Black (vincitore del Discovery Award all'ultimo Toronto International FilmFestival). 
 
Con questa scelta la Paramount spera di dare nuova freschezza a tutto il progetto, lasciato da troppo tempo in attesa. Eddie Murphy tornerà così a vestire i panni del poliziotto Alex Foley a vent'anni di distanza dall'uscita nelle sale mondiali del terzo episodio di Beverly Hills Cop. Ancora nessuna data è confermata per l'inizio delle riprese. 
15 giugno 2016
Redazione LoSpettacolo